Gli ultimi articoli:

15 dicembre 2015, martedì

Con l’approssimarsi della stagione invernale, si sono concluse anche le uscite per il censimento di grandi vertebrati in Golfo di Trieste che i biologi dell’AMP di Miramare svolgono in collaborazione con la Guardia Costiera e l’ARPA FVG.

vidui fotografati al limite delle acque territoriali il18 agosto 2015. (foto Ana Hace – Morigenos)

Alcuni dei tursiopi fotografati al limite delle acque territoriali nell' agosto 2015. (foto Ana Hace – Morigenos)

11 dicembre 2015, venerdì

Anche quest’estate si è svolto il monitoraggio sulla distribuzione dei ricci della specie Paracentrotus lividus nelle acque dell’AMP di Miramare. La specie viene tenuta sotto osservazione in quanto si tratta del più importante erbivoro che popola i substrati di acque basse costiere e che spesso influenza l’abbondanza e la composizione delle alghe fotofile.

Giovanile di Paracentrotus lividus nella zona di marea dell’AMP di Miramare (foto Archivio AMP)

Giovanile di Paracentrotus lividus nella zona di marea dell’AMP di Miramare (foto Archivio AMP)

25 settembre 2015, venerdì

Da dove provengono i delfini del Golfo di Treiste?

La rivista scientifica Evolutionary Biology ha pubblicato di recente uno studio sulla struttura genetica dei delfini del Mediterraneo in cui sono contenuti dati provenienti anche dall’Alto Adriatico e dal Golfo di Trieste in particolare. Lo studio, infatti, ha coinvolto ricercatori italiani, sloveni, croati, greci, israeliani e inglesi i quali hanno raccolto e analizzato 194 campioni [...]

18 settembre 2015, venerdì

Un’annata ricca di….. meduse

Anche quest’anno sono continuate le uscite di monitoraggio che i biologi dell’AMP di Miramare svolgono sia in collaborazione con la Guardia Costiera di Trieste e di Grado sia con l’ARPA FVG.
Le uscite si sono susseguite mensilmente nel periodo invernale e primaverile e settimanalmente da nel periodo da inizio giugno a inizio settembre. Durante tutte le [...]

11 settembre 2015, venerdì

Rinvenimento carcassa di tartaruga marina Caretta caretta

La sera di domenica 6 settembre 2015, un esemplare di grosse dimensioni di tartaruga marina della specie Caretta caretta è stata ritrovata spiaggiata sul lungomare triestino all’altezza degli stabilimenti balneari denominati Topolini a Barcola. L’esemplare non presentava segni evidenti di ferite o contusioni che potessero ricondurre alla causa di morte e la carcassa era ormai [...]

7 settembre 2015, lunedì

I comportamenti dei “nostri” Cetacei

I cetacei compiono una serie di comportamenti di superficie, che includono salti e acrobazie, il cui significato non è ancora del tutto chiaro. Si pensa che possano servire per comunicare, per liberarsi dai parassiti o semplicemente per giocare. Molte di queste evoluzioni sono state osservate negli anni durante i monitoraggi in Golfo svolti dal personale [...]

24 dicembre 2014, mercoledì

Zigolo delle Nevi

Nei primi giorni di dicembre Domen Stanic ha osservato e fotografato un esemplare di Zigolo delle Nevi presso il parco del castello di Miramare, dove la bestiola si alimentava freneticamente e non sembrava per nulla intimorita dai tanti passanti.

14 novembre 2014, venerdì

Avvistata una tartaruga morta presso le mitilicolture della Costiera

Nel primo pomeriggio di lunedì 10 novembre il mitilicoltore Davide Roncelli, mentre si recava  presso la mitilicoltura in sua concessione per le quotidiane attività produttive ha notato un gabbiano reale appoggiato su un corpo galleggiante “anomalo”.